Il Calendario Storico dei Carabinieri 2019: Tivoli e Villa Adriana

Il Calendario Storico 2019 dei Carabinieri ci ricorda che l’Italia è il paese più ricco al mondo di siti di interesse storico aristico e culturale tutelati dall’UNESCO.

La copertina del calendario storico 2019 dei Carabinieri

L’edizione di quest’anno è stata illustrata magnificamente, come al solito, e presenta le immagini di diversi siti italiani.

Spiccano, rispettivamente nei mesi di luglio e di agosto, le illustrazioni di Villa Adriana e di Villa d’Este.

Un’anteprima del mese di luglio del calendario storico dei Carabinieri con Villa Adriana
Un’anteprima del mese di agosto del calendario storico dei Carabinieri con Villa d’Este

Confidiamo che nel calendario del 2020 possano trovare posto anche le illustrazioni delle opere archeologiche che, magari anche grazie a una operazione del nucleo dei Carabinieri dedicato ai crimini contro il patrimonio, verranno auspicabilmente sottratte al degrado..

Come quali? Queste due..

L’ingresso della Grotta Polesini, oggi esclusa dal circuito delle visite turistiche
Il sito di Ponte Lucano con, sullo sfondo, il mausoleo dei Plauzi

Chi desiderasse consultare l’anteprima del bellissimo calendario potrà farlo direttamente sul sito web dell’Arma

 

Precedente La Via dei Lupi

Lascia un commento

*